Migliori App per vendere abbigliamento usato

Vendere abbigliamento usato

Nel 2021 la tendenza ad acquistare e vendere abbigliamento usato si è ampiamente diffusa, merito anche delle nuove generazioni Z, sempre più attente all impatto ambientale e alle tematiche del movimento sostenibile 3R (Riduci, Riutilizza e Ricicla).
Se stai pensando di comprare o vendere abbigliamento usato online ecco un articolo che racchiude tutte le cose che devi sapere.

DOVE VENDERE  ABBIGLIAMENTO USATO?
  1. Affidati a negozi dedicati, negozi Vintage o dell’usato
  2. Vendere abbigliamento usato su siti e app (Scelta che ti consiglio)

VENDERE ABBIGLIAMENTO USATO IN NEGOZIO


 

negozio di vendita abbigliamento usato
negozio di vendita abbigliamento usato_Mercatopoli

Mercatopoli

Il servizio di cui ho usufruito e di cui vi parlerò é Mercatopoli, una catena di negozi dell’usato presente in tutta Italia. (Consulta il sito per vedere qual’é il negozio più vicino alla tua città).
Da Mercatopoli, oltre ai vestiti, puoi portare oggettistica, mobili e arredo da giardino come un vero e proprio mercatino dell usato.
Per quanto riguarda la vendita di abbigliamento usato
sono accettati vestiti, scarpe, borse e accessori purché in ottime condizioni e della stagione corrente.

Come funziona?

Lo staff fa una selezione dei capi d’interesse, fissa un prezzo in accordo con il proprietario e li ritira esponendoli in negozio, una volta che il capo viene venduto si dividono i ricavi: il 50% va al proprietario e il restante 50% spetta al negozio.
Il tempo di esposizione in negozio é di 3 mesi al termine del quale gli articoli, se invenduti, possono essere ripresi dal proprietario o devoluti in beneficenza alla onlus internazionale HUMANA People To People Italia.

E’ un metodo efficace se:

1) Ci troviamo con molti vestiti che non usiamo e vogliamo liberarcene il prima possibile.
Alcuni negozi vengono sommersi di vestiti e viene fissato un limite massimo di capi che possono essere ritirati, questo varia molto dalla capienza del negozio.

2) Non abbiamo tempo o voglia di smanettare con le app,
Fare foto agli articoli, parlare con gli acquirenti, aggiornare i prodotti, tutto questo richiede un investimento di tempo necessario.


VENDERE ABBIGLIAMENTO USATO SULLE APP


 

App per vendere usato_Vinted
App per vendere usato_Vinted

Primo posto per Vinted l’ultima nuova app di compravendita utilizzata molto in Francia e ora approdata finalmente in Italia.
Dopo essere stata bombardata ovunque dalla pubblicità di questa app mi sono detta: ok proviamola.

Come vendere su Vinted?

Su Vinted puoi vendere abbigliamento usato di ogni genere, spaziando tra Vintage, Luxury & Fast Fashion.
L’ app é molto intuitiva e di facile utilizzo. E’ divisa in 5 sezioni:
L’ home page dove puoi trovare tutti gli articoli caricati dagli utenti.
La sezione cerca  dove puoi trovare gli articoli che più ti interessano filtrandoli per brand, taglia e categoria.
Il profilo  dove é presente il tuo armadio, ogni volta che caricherai un pezzo apparirà qui e potrai monitorarne i like e le visualizzazioni.
e l’ InBox dove vengono raccolte tutte le notifiche relative ai like, messaggi e richieste di offerte.
Infine la sezione Vendi dove caricare gli articoli per la vendita.
I passaggi sono i seguenti:

  1. Inserisci le foto e le relative informazioni (Categoria,Brand e Condizioni)
  2. Fissa un prezzo e le dimensioni del pacco. Pacco piccolo max 0,5 kg / Pacco medio max 1 kg / Pacco Grande Max 2 kg.
    Non preoccuparti per le spese di spedizione, verranno addebitate all’acquirente durante l’acquisto.
  3. Clicca su “Carica” e il tuo annuncio è online.
  4. Una volta venduto l’articolo riceverete una notifica via mail, la stessa che avete utilizzato per la registrazione dell’account.
Come spedire su Vinted?

A questo punto siete pronti per la spedizione.
Nella sezione ibox potrete scaricare e stampare l’etichetta di spedizione prepagata che dovrà essere applicata sul vostro pacco. Io riciclo sempre scatole che ho a casa di altri ordini in alternativa vi consiglio la carta pacco, resistente e molto più sostenibile delle classiche buste in plastica.
Non vi resta che recarvi al punto di consegna scelto dall’acquirente (entro 5 giorni) per consegnare il pacco.
Attualmente i punti di consegna presenti sull’app sono: BRT- fermopoint, UPS Access Point, Poste Italiane, InPost.
Vi consiglio di selezionare quelli più vicini a voi su Profilo > impostazioni > Spedizione altrimenti Vinted darà la possibilità agli acquirenti di selezionare tutti i punti di ritiro.

Pro&Contro

Non richiede nessun tipo di commissione per la vendita, ogni euro ricavato dalla vendita viene messo sul conto Vinted. Questo saldo può essere utilizzato per acquistare sull’ app o trasferito sul proprio conto corrente.
Le spedizioni sono convenzionate. Grazie a ciò vengono stabilite delle spese di spedizione veramente basse, 0.99 per i pacchi piccoli/medi e 4.95 per quelli grandi.


 Commissioni per l’acquisto. A differenza della vendita per acquistare paghi un costo di Protezione acquisti su ogni transazione.
Il costo è pari al 5% del prezzo dell’articolo più 0,70 €. Questa commissione permette di fare gli acquisti in totale tranquillità sapendo che potrai ottenere un rimborso se il pacco non arriva, arriva danneggiato o é significativamente diverso dalle foto o da quanto descritto.

Anche per il ritiro dei pacchi bisogna recarsi al centro di ritiro più vicino.
Per alcuni può essere una scelta scomoda dover andare a portare/ritirare i pacchi, ma sicuramente é vantaggioso per le spese molto basse.

Se ti va di seguirmi su Vinted: Questo é il mio Profilo


App per vendere usato vestiaire
App per vendere abbigliamento usato_Vestiaire Collective

é un sito/App di compravendita second hand per abbigliamento di fascia alta/Luxury.
Il sito si distingue dagli altri siti e-commerce grazie a un rigoroso controllo della qualità. Il 100% degli articoli venduti è controllato fisicamente da un team di professionisti della moda.
Quando carichi un articolo sul sito questo deve passare alla revisione dello staff che ne afferma l ‘autenticità e le buone condizioni, questo rende gli acquisti molto sicuri e evita di incappare in spiacevoli sorprese.

Fa al caso tuo se..

1) Cerchi una piattaforma online di alta gamma in cui poter acquistare e vendere abbigliamento e accessori di seconda mano di lusso in tutta fiducia.
2) Sei una persona molto pigra e non vuoi sbatterti con le spedizioni 

Pro&Contro

Il sito ha un enorme affluenza per cui risulta molto veloce vendere.
Acquistare risulta sicuro, si può usufruire del controllo e autenticazione da parte degli esperti.

Spedizioni a domicilio. Una volta effettuato l acquisto viene generata l etichetta di spedizione prepagata, basterà preparare il pacco attaccare l’etichetta e programmare il ritiro a domicilio con il corriere UPS.

  Commissioni molto alte per i venditori ma le spedizioni sono a carico dell’acquirente.

Se ti va di seguirmi su Vestiaire Collective: Questo é il mio profilo


Vendere abbigliamento usato depop

Una delle app di vendita più diffuse, ho usato depop per anni dal 2014 ad oggi.
Agli esordi l app non tratteneva nessuna percentuale sulla vendita, successivamente hanno integrato una commissione pari al 10%, che non supera mai i 30€. (Ad esempio vendendo un articolo a 400€ la soglia massima di commissioni é pari a 30€)
Le transazioni avvengono all interno dell app collegando il proprio account paypal, questo garantisce sicurezza nelle transazioni oltre a un eventuale possibilità di rimborso.

Fa al caso tuo se..

Si trova generalmente di tutto, vintage, Luxury e fast fashion ma i pionieri dell app sono sicuramente la Gen Z e una parte dei Millenials. Se fate parte di questo target é sicuramente l app giusta per voi.

Pro&Contro

L app é sviluppata molto bene, gradevole a livello grafico e più intuitiva rispetto ad altre.
I primi rivenditori online di abbigliamento vintage e piccoli artigiani/creativi sono nati proprio da questa app per poi trasferirsi su siti veri e propri. (Se sei interessato a negozi vintage online con drop favolosi Click here)


Commissioni sulle vendite troppo alte e di conseguenza anche i prezzi degli articoli che vengono proposti.

Le spese di spedizioni sono un altro punto che incide notevolmente. Io spedivo tramite poste italiane (prezzi altissimi), affidandosi a un corriere si risparmia qualcosa in più.
Per post si possono caricare solo 4 foto, questo vincola molto gli acquisti perché gli acquirenti richiedono quasi sempre altre foto.
Mercato saturo. La visibilità degli articoli con gli anni é calata drasticamente. Nei primi anni era molto semplice finire sulla pagina esplora dell app ora direi quasi impossibile.

Considerando questi punti, ho disattivato il mio profilo depop concentrandomi su altre app dove ottengo maggiori vendite.


Consigli utili per la vendita online


1 Utilizza quante più foto possibili

Non limitatevi alle sole foto fronte e retro ma aggiungete quanti più dettagli potete, (su vinted potete caricare un massimo di 20 foto).
Foto indispensabili da caricare:
– foto dettagliate dei difetti (Se presenti)
– foto da indossato, con annesse anche le vostre misure (Taglia/Altezza). Le chiedono sempre!
– foto etichette di composizione (io non compro mai nulla senza sapere la composizione del capo, quindi importantissima!)
Questo vi evita di scomodarvi successivamente con domande sulla vestibilità, sul tessuto, sullo stato e vi farà risparmiare un sacco di tempo.

2 Crea uno shooting accattivante e foto di qualità

Ok non siamo dei Visual però il set fotografico é sicuramente uno strumento importante per vendere abbigliamento usato.
Enfatizzare i capi utilizzando sfondi neutri darà ai vostri prodotto maggiore evidenza.
Io personalmente appendo i capi su una parete bianca vicino a una finestra e riscuoto sempre successo.

Le foto dei look sono sempre vincenti: una camicetta bianca buttata sul letto di per sé non vuol dire niente, un’ idea di outfit con quella camicia é una vendita assicurata! 
Infine la qualità delle foto é un elemento importantissimo: fatele sempre e solo a luce naturale per non alterare i colori, la mattina o dove avete una buona esposizione. A volte si hanno a disposizione capi veramente belli ma non si sfrutta il potenziale della fotografia.

3 Interagisci con la community

Le app di vendita online sono veri e propri social e un ottimo modo per dare più visibilità ai vostri articoli é quello di interagire con la community.
Seguite, mettete like, partecipate ai topic presenti sui forum, sono tutte strategie per mettere in risalto il vostro profilo!


Perché é così importante  vendere/comprare usato? Ne parlo anche qui
Se l articolo ti ha incuriosito o hai domande in merito, ti aspetto sotto nei commenti! 

Buona vendita consapevole a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.